top of page
  • Immagine del redattoreMarco Bazzoli

TIRA DI PIÙ UN PELO….

di @MarcoBazz92


La settimana scorsa tra i vari allarmi di fascismo, razzismo, avvisaglie di marce su Roma, leggere i quotidiani è stata quasi una pratica di autolesionismo. Per fortuna ci sono le eccezioni. Una notizia ha attira in modo particolare la mia attenzione. Anzi, direi che mi ha proprio divertito. Una notizia che appena uscita si è conquistate le prime pagine praticamente su tutti i quotidiani online. Eccola. A Davos sono finite le escort. È il caso di dire: porca puttana!!

Come sicuramente saprete la scorsa settimana si è tenuto il WEF (World Economic Forum) a Davos, ridente e innevata località svizzera. Sembra che le altisonanti personalità presenti, oltre che parlare di finanza e dei grandi problemi del mondo, abbiamo discettato pure di piacere carnali. Mi direte voi, guarde che escort è inteso come accompagnatrici; eleganti e colte ragazze che accompagnano i nostri baldi uomini d'affari alle cene di lavoro...si certo, credici!!

Insomma appena la notizia ha iniziato a girare è partita l'indignazione della plebe. Maiali, pensano a sollazzarsi mentre la gente soffre, egoisti ricchi sfondati, ecc...la rabbia sociale monta in poco tempo. A me però la prima cosa che è passato per la testa è stata questa: caspita, sono umani anche loro allora. Ebbene sì, il fatto che queste persone talmente ricche, talmente influenti che con le loro decisioni possono cambiare le sorti di un paese, cadano ai piedi di una bellissima escort me li fa rendere più "umani". Controbatterete voi che questa ragazze sono pagate, sfruttate, ma potrei rispondervi che in Svizzera (come in Austria, Germania, Spagna) la prostituzione è legale e regolamentata, quindi questi uomi non hanno commesso alcun reato. Si potrebbe contestare agli "uomini di Davos" la moralità delle loro frequentazioni ma, sinceramente, credo ci siano cose più gravi di cui indignarsi. Insomma la storia delle escort penso sia la più normale delle cose accadute tra le montagne elvetiche durante i giorni del WEF. L'unica cosa contestabile potrebbe essere il fatto che il servizio di escort svizzero sia stato colto di sorpresa ma immagino che l'anno prossimo si farà trovare preparato. D'altronde l'efficienza della Nazione è fuori discussione.

PS: Una manifestazione del genere potrebbe essere organizzata anche in Italia, porterebbe visibilità e immagino non ci sarebbero problemi a trovare il luogo adatto tra le mille bellezze del Bel Paese. C'è solo un piccolo problema che riguarda il "contorno" alla manifestazione. In un paese che va a puttane la prostituzione non è legale.

14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments

Rated 0 out of 5 stars.
No ratings yet

Add a rating
bottom of page