top of page
  • Immagine del redattoreMarco Bazzoli

IL NON-RE



di @MarcoBazz92


È morto Vittorio Emanuele di Savoia. A molti questa potrebbe sembrare una notizia di poco conto, di poca importanza. Ma se ci si ferma un attimo a riflettere è difficile non ammettere che se ne è andato un pezzo d'Italia.

Vittorio Emanuele è il figlio dell'ultimo Re d'Italia, il primo Non-Re. Probabilmente verrà ricordato più per gli scandali che lo hanno accompagnato durante tutta la sua vita che per la discendenza nobiliare. Eppure lui fa parte della storia d'Italia. La sua famiglia ha regnato sulla Penisola per molti anni e, se non si fosse palesato sulla scena Mussolini e la sua pazza megalomania, Vittorio Emanuele sarebbe diventato e forse lo sarebbe ancora Re d'Italia.

Nessuno può dire cosa sarebbe successo se con il referendum del 1946 si fosse scelta la monarchia come forma di governo, forse la situazione dell'Italia sarebbe migliore o forse saremmo afflitti da scontri interni per la conquista del potere. Chi lo sà? Sono quasi sicuro però che la famiglia Savoia, se avesse mantenuto le redini del comando, avrebbe fatto tutto quello in suo potere per amministrare il regno nel migliore dei modi possibili.

Vittorio Emanuele e la famiglia Savoia fanno parte della storia d'Italia, della nostra storia. Nel bene e nel male non si dovrebbe mai dimenticarlo.

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires

Noté 0 étoile sur 5.
Pas encore de note

Ajouter une note
bottom of page