top of page
  • Immagine del redattoreMarco Bazzoli

PROPAGANDA QUOTIDIANA

di MarcoBazz92


"Azione che tende a influire sull'opinione pubblica e i mezzi con cui viene svolta. È un tentativo deliberato e sistematico di plasmare percezioni, manipolare cognizioni e dirigere il comportamento al fine di ottenere una risposta che favorisca gli intenti di chi lo mette in atto. La propaganda utilizza tecniche comunicative che richiedono competenze professionali, nonché l’accesso a mezzi di comunicazione di vario tipo, in particolare ai mass media, e implicano un certo grado di occultamento, manipolazione, selettività rispetto alla verità. I messaggi possono arrivare a implicare diversi gradi di coercizione o di minaccia, possono far leva sulla paura o appellarsi ad aspirazioni positive." Direttamente dell'enciclopedia Treccani la definizione di propaganda.

Il termine propaganda, personalmente, mi fa pensare a qualcosa di negativo. Non so spiegarne il motivo. Sono sensazioni mie, forse per altri è il contrario.

Viviamo in tempi in cui le informazioni viaggiano in ogni angolo del globo in pochissimo tempo. Siamo incessantemente bombardati da notizie di qualsiasi genere. Ma la mia impressione è che queste, sempre più spesso, invece che informare tendano ad incanalare il pensiero. Tendano a far si che chi le legge prima prenda posizione e in un secondo momento conosca i fatti. Tv e giornali ogni giorno cercano di formare il loro gruppo di "ultras" da schierare in campo contro il nemico. Ogni mezzo, ogni pretesto sono consentiti per attaccare l'avversario. Oramai è una guerra di delegittimazione quotidiana in cui i media fanno sempre più spesso la parte dei mercenari al soldo del miglior offerente.

6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios

Obtuvo 0 de 5 estrellas.
Aún no hay calificaciones

Agrega una calificación
bottom of page