top of page
  • Immagine del redattoreMarco Bazzoli

STAMPA DI DESTRA IN EVOLUZIONE

di @MarcoBazz92


Sembra che per metà luglio abbia inizio l'era Angelucci al Giornale. Si avrà così un polo dell'informazione di area centro/destra guidato da un unico editore che comprenderà Libero, Il Giornale e Il Tempo.

Come detto qualche settimana fa (NOTIZIE STUZZICANTI) il Fatto aveva anticipato le prime indescrizioni riguardanti gli avvicendamenti al comando e i nuovi innesti dei quotidiani degli Angelucci.

Nei giorni scorsi, sempre il Fatto e la Stampa hanno detto seguito a queste indiscrezioni. Da quel che si racconta Mario Sechi lascerà Pallazzo Chigi senza aver nemmeno disfatto le valigie (è durato 3 messetti) per mettersi al comando di Libero e potrebbe avere al suo fianco Daniele Capezzone. Il ritorno di Alessandro Sallusti alla direzione del Giornale è praticamente certo e le ultime voci dicono che dovrebbe portarsi con se anche il Direttorissimo Vittorio Feltri (l'ultima volta che tornó al suo Libero disse che non se ne sarebbe più andato).

Ultima novità quella dell'acquisto di un nuovo palazzo da parte degli editori dove installare le redazioni di Libero e Giornale che quindi lasceranno le loro sedi storiche.

Staremo a vedere come andrà a fine e se tutte queste indiscrezioni, che non sono mai state confermate o smentite, avranno un seguito.

Naturalmente a questi quotidiani toccherà l'ardua sfida di mantenere o addirittura aumentare le vendite fregando lettori alle altre testate.

PS: solitamente dove c'è Vittorio Feltri ci sono i lettori.

4 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

댓글

별점 5점 중 0점을 주었습니다.
등록된 평점 없음

평점 추가
bottom of page