top of page
  • Immagine del redattoreMarco Bazzoli

URLI E STREPITI. Magari fossimo al mercato!!!

Aggiornamento: 2 lug 2023

di MarcoBazz92



Da un paio di giorni è tornato ad occupare le prime pagine dei quotidiani il buon Aboubakar Soumahoro. Il motivo del ritorno sulle scene è un suo intervento in parlamento. Nello specifico le vibranti proteste con grida e fischi provenienti dai banchi della maggioranza. Schiamazzi che hanno costretto Soumahoro a continue interruzioni.

Naturalmente è partito il gran valzer mediatico giornalistico. Da una parte la sinistra "anima bella e spritz" a gridare allo scandalo di matrice razzista. "Lo interrompavate con grida e ululati perché è un negro". Dall'altra la destra "col fez pronta a marciare" a dire che "era normalissima dialettica parlamentare tra maggioranza e opposizione". Naturalmente l'Onorevole oggetto delle contestazioni si è sentito offeso e anche lui, come già fatto, ha gridato alla discriminazione razzista. Sono nero e di conseguenza non mi lasciate parlare.

Più che sul perché delle vibranti proteste io vorrei però soffermarmi sul metodo.

Ogni qualvolta che mi capita di vedere i lavori parlamentari mi verrebbe da bruciare la tessera elettorale. Personaggi che si dovrebbero definire Onorevoli che urlano, fischiano, fanno gestacci, interrompono continuamente chi sta esponendo il proprio discorso, mostrano cartelli modello stadio. E penso, questi li abbiamo mandati li noi e dovrebbero rappresentarci e invece che fanno? Si insultano tra loro e fanno schiamazzi nemmeno fossero oche. I DisOnorevoli rappresentanti di noi italiani. Forse è quello che ci meritiamo.

Per quanto riguarda Soumahoro caro Onorevole, d'istinto le direi che dovrebbe adeguarsi allo standard dei suoi DisOnorevoli colleghi ma spero non lo faccia. Continui le sue battaglie e stia tranquillo che in parlamento la minoranza chiassosa non è razzista. È solamente un po' cretina.


5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

PASSATO

MAMMA

Commentaires

Noté 0 étoile sur 5.
Pas encore de note

Ajouter une note
bottom of page